Video

Loading...

venerdì 24 febbraio 2017






ANCHE NOI PROSTRATI ED IN AMBASCIA COME L’ASSESSORE PROVENZANO per la dipartita dal PD di alcuni ex comunisti (comunisti a loro insaputa) e chiedendogli doverose scuse per essere ancora una volta importuni ,gli vorremmo ricordare cosi’ come si evince delle foto, che i resti della ripulitura di alcuni alberi della Villa comunale giacciono ancora li’ in attesa che una pietosa mano li tolga da quella umiliante condizione . 
NEL CONTEMPO cogliamo l’occasione, e prima di arrivare a quella che sarà una delle piu’ esaltanti, storiche inaugurazioni di opera pubblica mai vista in città negli ultimi due secoli per la resa pedonale di parte di Piazza Garibaldi , di esplicitare i nostri piu’ grati sentimenti di devozione nei confronti dell’assessore Panta,della Comandante dei Vigili Urbani,dell’ufficio Pianificazione e delle maestranze tutte, protesi verso la soluzione di questo gravoso problema che ha richiesto circa nove anni di ingegnoso impegno(tanti quanti gli anni di esercizio assessoriale) al fine di arrivare ad una soluzione equiparabile ,nella sua straordinarietà,alla recente scoperta dei nuovi sette pianeti in quel lontano centro dell’Universo.

Nessun commento: